ARREDAMENTO SU MISURA PER IL TUO SALOTTO: LA GUIDA E I CONSIGLI DI ARREDAMENTI CAON

Blog / 28.04.2021

L’arredamento su misura del salotto è indubbiamente uno dei più difficili da scegliere. Si tratta della stanza destinata non soltanto a momenti di svago e relax, ma anche quella che andrà ad accogliere ospiti e chiunque venga a trovarti. Questo rende quindi la decisione complessa, in quanto risulta fondamentale orientarsi verso una proposta bella da vedere, funzionale, ricca di personalità e design, capace di stupire e anticipare lo stile che dominerà all’interno di tutta la casa.

Come fare quindi per progettare il salotto ideale? Noi suggeriamo di optare per una proposta su misura, adatta pertanto all’ambiente nella sua interezza. Dalle dimensioni alla conformazione, tenendo conto della collocazione di finestre, porte, scale e quanto potrebbe condizionare la collocazione dell’arredo.

È importante mettere in risalto i punti di forza di questa stanza, esaltarne quanto più possibile la luminosità, far sì che vada a crearsi una location accogliente e pronta a far da sfondo a momenti di piacevole socialità.

5 consigli per l’arredamento personalizzato del tuo soggiorno

Che si tratti di una stanza a sé o di un living, come capita di vedere sempre più di frequente, è importante andare a individuare quelli che possono essere considerati quali elementi chiave dell’ambiente.

Qui di seguito quindi vi suggeriamo alcuni elementi da tenere in considerazione per primi, in maniera tale da andare a sviluppare un arredo altamente personalizzato e di valore.

  1. Considera la struttura della stanza nella sua interezza. Se hai la fortuna di avere un soggiorno come ambiente a sé non avrai le medesime esigenze di chi ha un living, pertanto dovrà progettare un arredo complementare e in sintonia con quello della cucina
  2. Dove posizionare il divano? Questo è indubbiamente uno degli arredi principali del soggiorno, pertanto individuarne anticipatamente la collocazione rappresenterà un ottimo punto di partenza. Ricorda che questo arredo in presenza di un living può essere sfruttato, ove la stanza lo permetta, come divisione tra le due aree, così come un tavolo o, ancor più attuale come scelta, una libreria priva di fondo
  3. Scegli una composizione originale per la zona destinata alla tv. Non necessariamente il solito mobiletto basso, ma puoi giocare sfruttando le altezze, quindi collocando mensole e ripiani sfalsati che renderanno la stanza carica di personalità
  4. Colori e materiali, è importante imprimere uno stile univoco, pertanto scegli soluzioni che rispecchino le tue esigenze, ma risultino in sintonia con il resto della casa
  5. Impreziosisce l’ambiente con complementi d’arredo, tavolini, pouf, consolle e tutto quanto potrebbe renderlo ricco, senza però eccedere.

Se si desidera dar vita a un salotto realmente unico, ergonomico e di qualità potrebbe essere vantaggiosa la scelta di una soluzione su misura, ovvero pensata appositamente per far fronte alle esigenze di chi quotidianamente dovrà utilizzarlo. Inoltre, scegliendo questa soluzione, si avrà la certezza di avere una realizzazione di qualità e destinata a durare nel tempo, mantenendo inalterato il fascino iniziale.

Comments are closed.